it

Genere, acqua e occupazione

L’ILO e UN Women hanno completato tre studi nazionali circa l'attuale situazione del lavoro non retribuito per le donne e le ragazze nella fornitura di acqua in Panama, nelle Filippine e in Senegal. Questi studi e una relazione di sintesi saranno convalidati in un workshop sul campus dal 28 al 30 aprile.

Venti esperti discuteranno in inglese, francese e spagnolo sulle interconnessioni tra parità di genere, le disposizioni acqua e lavoro dignitoso, sulla base dei tre casi di studio.

Come risultato del processo, i consulenti che hanno preparato gli studi produrranno documenti che esplorano i seguenti elementi dell'esperienza nei tre paesi.

Modelli di genere e pregiudizi di massima nel mercato globale del lavoro e nella distribuzione del lavoro non retribuito nel paese, per fornire il contesto per analisi approfondite delle specifiche problematiche legate all'acqua, sulla base di statistiche aggiornate del mercato del lavoro, dati sull’utilizzo del tempo e rilevanti casi di studio.

Fabbisogno di acqua e condizioni e caratteristiche d'approvvigionamento idrico a livello nazionale o regionale, con particolare attenzione a come i membri della famiglia riescano a far fronte a infrastrutture idriche carenti.

Opzioni politiche per integrare nell'economia formale le donne che lavorano in modo informale nella catena di approvvigionamento dell'acqua, al fine di promuovere la creazione di posti di lavoro, empowerment delle donne e dello sviluppo eco-sostenibile, basato su politiche come i programmi per l'occupazione rurale garantita.

Promettenti progetti o iniziative politiche nel settore idrico, a livello locale e nazionale, che potrebbero promuovere posti di lavoro dignitosi per le donne.

International Training Centre of the ILO

Viale Maestri del Lavoro, 10
10127 Turin - Italy

Contattaci