it

Portiamo giustizia sul mercato del lavoro di domani!

Questa è una delle dichiarazioni durante il discorso del Direttore generale dell'OIL, Guy Ryder, all'Accademia ILS 2017

Nel suo discorso all'Accademia ILS, il Direttore generale dell'OIL ha discusso il futuro del lavoro, la giustizia sociale e il lavoro dignitoso. (video)


Nel 2019, l'Organizzazione Internazionale del Lavoro - la più antica agenzia specializzata dell'ONU - celebra il suo 100° anniversario. Nel frattempo, fino all'anniversario, sono state attuate sette iniziative centenarie - parte di un pacchetto di attività per l'Organizzazione, per affrontare con successo le sfide del suo mandato di giustizia sociale in futuro.

L'iniziativa per le norme per il centenario dell'ILO è una delle sette, ed è stata citata stamattina.


L'iniziativa mira a consolidare il consenso tripartito su un autorevole sistema di vigilanza e a rafforzare la pertinenza delle norme internazionali del lavoro, attraverso un meccanismo di revisione delle norme, rafforzandone la loro rilevanza e consolidando il consenso tripartito su un autororevole sistema di vigilanza.


Il sig. Ryder ha anche commentato "(....) E questo mi porta alla quarta e ultima considerazione sull'iniziativa centenaria, cioè il dibattito essenziale sulla governance del lavoro. Quali sono le regole, le pratiche, le istituzioni e gli attori di cui abbiamo bisogno per modellare il futuro mondo del lavoro, in modo da rispondere ai valori della giustizia sociale.


Questo, naturalmente, è l'argomento della vostra Accademia, molto rilevante per le norme internazionali del lavoro. La domanda che dobbiamo farci è se la struttura normativa che abbiamo messo assieme in quasi cento anni della nostra storia, sia adatta a portare la giustizia nei mercati del lavoro di domani - per assicurarci che il lavoro sia davvero dignitoso».

International Training Centre of the ILO

Viale Maestri del Lavoro, 10
10127 Turin - Italy

Contattaci