Voci dei partecipanti: focus su genere e cambiamento organizzativo - 1

Prospettive femminili e maschili: desideriamo condividere due interviste con i partecipanti per la stessa attività di formazione sul tema "Genere e cambiamento organizzativo".

Intervista con la Signora Gbeme Orazio Kollie, Vice Ministro, Governo della Repubblica della Liberia, e  partecipante del Centro.


°°°°°°°


Qual è stata la Sua esperienza all'attività di formazione sul genere e cambiamento organizzativo?

Mi è piaciuto conoscere la diversità unica delle questioni di genere in ogni paese e l'entusiasmo che tutti noi partecipanti condividiamo come futuri agenti di cambiamento nelle nostre organizzazioni, nei nostri paesi o individualmente.

Cosa ha trovato utile per i Suoi obiettivi personali e istituzionali?

Ho trovato molto utili i livelli logici di cambiamento che guardano la propria identità, i valori e le credenze, che sono importanti per influenzare il cambiamento nel posto di lavoro. Inoltre, è stato molto utile porre l'enfasi sulle questioni di genere nelle strategie di gestione del cambiamento globale dell'organizzazione.

Nonostante gli sforzi compiuti dal nostro presidente donna di nominare donne in posizioni politiche di  alto livello o in ruoli chiave, le donne continuano a subire le barriere sociali e gli squilibri di genere su base giornaliera nell'ambiente di lavoro. Dobbiamo essere consapevoli dei diversi ostacoli che vengono da dentro di noi (la mancanza di fiducia in noi stessi), dalle organizzazioni in cui lavoriamo e dalla società. Identificare un modo per superare questi ostacoli rimane una sfida.  Apprezzare noi stessi e imparare ad essere buoni agenti di cambiamento rimangono aspetti essenziali per me e sono strumenti utili che sto imparando qui.

Pensa di aver acquisito nuove idee e informazioni sull'argomento?

Sicuramente! Ho acquisito nuove idee nel trattare il genere come parte della strategia di gestione del cambiamento dell'organizzazione, come ho già detto in precedenza. L'esercizio pratico sulle differenze tra donne e uomini nel produrre cambiamenti nelle nostre rispettive organizzazioni è stato sorprendente. Comprendere il valore profondo che un processo inclusivo di genere porta agli obiettivi generali dell'organizzazione è stato un apprendimento essenziale per me come partecipante, e non ho dubbi che frequentare questa formazione ha cambiato la mia percezione personale e mi ha incoraggiato a promuovere la parità di genere.

Pensa che si possano applicare i risultati della formazione nel Suo paese?

Beh ... per applicare i risultati della formazione del mio paese al mio livello istituzionale / di dipartimento? Sì. Ciò sarà fatto in primo luogo a livello di amministrazione del governo locale, dal momento che il mio lavoro è principalmente focalizzato su rapporti con i governi locali. Le donne in posizioni locali continuano a desiderare maggiori opportunità di essere sentite e viste come parte di un processo partecipativo decisionale. Mentre andiamo verso le elezioni nel 2017, sta diventando evidente che le donne hanno bisogno di capire il loro ruolo nel processo elettorale. La conoscenza che ho acquisito qui le informerà sugli sforzi che si stanno compiendo in questo momento, in collaborazione con i nostri partner, per creare reti diverse con le principali parti interessate al fine di garantire un ruolo partecipativo chiaro e definito per le donne alle elezioni presidenziali e legislative.

Naturalmente, non  ignoriamo i ruoli dei nostri rappresentanti maschili nel corso di questo esercizio, in quanto siamo consapevoli del fatto che un approccio inclusivo al genere migliora un processo che potrebbe risultare sensibile al conflitto, riducendo così al minimo il rischio.

Se dovesse parlare ai Suoi colleghi dell'attività di formazione e del Centro, cosa direbbe?

Direi che la formazione era in realtà una rivelazione per me. E mi ha dato strumenti per il mio approccio e mi ha insegnato come progettare una tabella di marcia per risultati di successo. Il Centro internazionale di formazione è un "corridoio del potere", dal momento che la conoscenza è potere assoluto ed è quello che si trova qui.

International Training Centre of the ILO

Viale Maestri del Lavoro, 10
10127 Turin - Italy

Contattaci