it

Mahwish Javaid

UN Women

Sono Mahwish Javaid di UN Women e ho partecipato ad un recente formazione dei formatori in Hyderabad, Pakistan.

Sapevo prima di frequentare il tuo TOT di essere abbastanza “arrugginito” e non così valido come dovrei essere nei corsi di formazione. Durante le sessioni ero sicuro che avrei applicato molte tecniche molto presto. Comunque, non credevo che " molto presto " sarebbe stato "così presto".

C'era un seminario in corso accanto alla nostra sessione nello stesso albergo. Beh, mi è stato comunicato che avrei dovuto fornire una sessione su " genere e risposta umanitaria " in quello stesso seminario, per sostituire qualcun altro. Abbastanza teso eh, e mi era stato detto anche che avrei avuto solo 30 minuti per fornire una sessione che era stata originariamente progettata per un'ora.

Avrei potuto semplicemente saltare alcune slides della mia presentazione per guadagnare tempo che considero sempre un’astuzia. Invece, mi sono seduto nel corridoio in silenzio. Ho identificato 6 temi e un messaggio chiave per una stanza piena di 37 partecipanti seduti in un enorme forma di " U", imprigionati dietro i tavoli.

30 minuti, 37 partecipanti e sai una cosa?! Sono stato in grado di gestire una sessione partecipativa interattiva completa con 3 minuti di video. Ho iniziato con il mind mapping ( 6 minuti), poi auto-riflessione individuale in cui i partecipanti riflettono su uno dei messaggi chiave dei temi " e prendono appunti (2 minuti), le persone con stesso tema si riuniscono in un unico gruppo per un '1 -2 - 4 -tutto' ( 3 minuti) e passaggio al disaccordo rituale ( 9 minuti), riflessione ( 3 minuti) passaggio al video e chiusura. Ho avuto un sacco di applausi. Non so come sia successo, ma l’ho fatto e in qualche modo proporre una gara a tempo ha mantenuto tutti i partecipanti puntuali.

Ho parlato meno, il messaggio chiave è arrivato da solo, non ho utilizzato alcuna presentazione, sono stato in grado di crare un legame e diventare parte del gruppo. Il video di tre minuti ha avuto un grande impatto, poiché i partecipanti sono stati auto- guidati ad assimilare il messaggio.

Mi scuso per essere stato un po’ prolisso, ma non appena ho ricevuto un messaggio dal principale coordinatore nazionale indicandomi che la mia sessione era stata perfetta e che mi aveva raccomandato, con grande apprezzamento, alla dirigenza per partecipare ad una serie di seminari, ho sentito il bisogno immediato di informarvi.

Applicando una piccola parte di quella enorme fetta di conoscenza impartita da voi, ho sentito che avevo fatto una differenza enorme. Sono motivato come non mai a diventare migliore in quello che faccio.

Grazie ancora ! Mi auguro che la luce di due candele possa diventare una twilight saga molto presto :-)


Mahwish Javaid
Immagine corrente Immagine JPEG — 5 KB

International Training Centre of the ILO

Viale Maestri del Lavoro, 10
10127 Turin - Italy

Contattaci