it

News

Donne e contrattazione collettiva

notizie - 27/03/2018
In occasione della Giornata internazionale della donna, il Centro ha partecipato all'evento speciale organizzato dall'Ufficio del Pakistan dell'ILO e dal Progetto ILO sugli standard del lavoro nelle catene di approvvigionamento globale, che ha riunito rappresentanti di governi, datori di lavoro, lavoratori, mondo accademico, società civile e agenzie di sviluppo.

condividi:

Durante la sua presentazione su "Donne e contrattazione collettiva", Fernando Fonseca, responsabile del programma senior ITCILO, ha evidenziato le quattro convenzioni fondamentali dell'ILO relative alla parità di genere: Convenzione sulla parità di retribuzione (n. 100), Discriminazione (Impiego e occupazione) (n. 111), Convenzione sui lavoratori con responsabilità familiari (n. 156) e Convenzione sulla protezione della maternità (n. 183).

La presentazione ha approfondito i benefici che i datori di lavoro e i lavoratori potrebbero trarre dall'uguaglianza di genere sul posto di lavoro. Il sig. Fonseca ha evidenziato i benefici per i datori di lavoro come: mantenimento del talento mediante la fornitura di congedi, maternità e paternità adeguatamente retribuiti; aumento della produttività delle donne attraverso la riduzione delle pratiche discriminatorie; riduzione dell'assenteismo mediante la fornitura di soluzioni per l'infanzia nell'ambiente di lavoro; e potenziamento del reclutamento di donne. I vantaggi per i sindacati comprendono il conseguimento dell'uguaglianza di genere, l'eliminazione delle discriminazioni e l'aumento della giustizia sociale, nonché il soddisfacimento delle richieste delle lavoratrici, in relazione all'equilibrio tra lavoro e vita privata e altre questioni.

Cerca news

International Training Centre of the ILO

Viale Maestri del Lavoro, 10
10127 Turin - Italy

Contattaci