Teorie sulla crescita e sullo sviluppo economico del TSD

Teorie sulla crescita e sullo sviluppo economico del TSD

La Turin School of Development, parte del Centro internazionale di formazione dell'OIL, gestisce tutte le attività di formazione post-laurea organizzate dal CIF-OIL, in collaborazione con l'Università e il Politecnico di Torino.

 

Dal 1991, quando fu organizzato il primo corso, oltre 2.750 studenti provenienti da ogni parte del mondo hanno conseguito un diploma post-laurea o un master universitario qui a Torino. Con il coinvolgimento di molte agenzie delle Nazioni Unite e importanti università di tutto il mondo, la Scuola ha gradualmente aumentato il numero di programmi di master offerti, in materie come commercio internazionale, gestione dello sviluppo, proprietà intellettuale, progetti culturali e patrimonio mondiale, appalti pubblici, lavoro economia, relazioni industriali e occupazionali, salute e sicurezza sul lavoro e innovazione sociale per lo sviluppo sostenibile.

Teorie sulla crescita e sullo sviluppo economico del TSD

Negli ultimi tre giorni, nell'ambito della fase di apprendimento residenziale, i partecipanti al Master in Management of Development hanno esplorato le teorie della crescita e le principali questioni che incidono sullo sviluppo economico, attraverso le lezioni del Prof. Rohit Azad, dell'Università Jawaharlal Nehru (JNU), Nuova Delhi.

Il prof. Rohit ha iniziato le sue lezioni ponendo agli studenti alcune domande stimolanti e sconcertanti, come ad esempio: “Perché alcuni paesi crescono più velocemente di altri? La crescita economica è guidata dall'offerta o dalla domanda? Qual è il ruolo dei governi nello sviluppo economico e nella crescita? Crescita e sviluppo sono la stessa cosa? "

Il prof. Rohit si è concentrato sugli ingredienti della crescita, ma ha anche affrontato le politiche economiche, come la nazionalizzazione delle risorse naturali, le politiche migratorie e del lavoro e l'offerta di un reddito di base universale. Gli studenti si sono impegnati in discussioni interessanti e hanno confrontato le economie dei loro paesi alla luce degli input e dei suggerimenti del Prof Rohit.

L'insegnamento fornito dalla TSD in queste diverse aree tematiche promuove nuove competenze generazionali a livello globale, incorporando le linee guida dell'Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile, in particolare l'obiettivo 8, che promuove una crescita economica sostenuta, inclusiva e sostenibile, un'occupazione piena e produttiva e lavoro dignitoso per tutti.